Semplificare la gestione dei ricambi per ammortizzatori

Tecnologia e conoscenze
Aprile 16, 2021 3 min di lettura

BILSTEIN B4 per applicazioni attive e passive – oltre 2300 applicazioni per veicoli

Secondo KÜS Trend-Tacho 2020, nella scelta delle parti soggette a usura gli automobilisti si basano all’89 % sui consigli dell‘officina. Giustamente si fidano della competenza dei professionisti. Questi a loro volta devono tenere presente soprattutto tre aspetti: 1. qualità del prodotto, 2. rapporto qualità-prezzo e 3. – spesso trascurato – una gestione semplificata dei ricambi.

Chi nella frenetica quotidianità in officina deve destreggiarsi fra i diversi marchi e prodotti, può rischiare di perdere il quadro d’insieme. Le ampie possibilità che si possono ottenere da un’unica serie di prodotti, sono testimoniate dalla BILSTEIN con l’ammortizzatore di serie B4, nel quale si concentra tutta l’esperienza di un produttore di ricambi originali. Con oltre 2300 applicazioni il prodotto aftermarket copre più del 90 % del mercato europeo dei veicoli.

Dietro la denominazione comune dei modelli B4 si celano infinite varianti. Le relative specifiche sono accuratamente adattate al singolo modello di veicolo. Tuttavia, le officine non si devono occupare dei dettagli. Non devono neanche compiere una scelta tra diverse opzioni: il BILSTEIN B4 garantisce sempre una qualità OE e supporta automaticamente tutte le caratteristiche di serie. Ne sono un esempio le sospensioni Agility Control montate in alcuni modelli della Mercedes-Benz. L’unica valida alternativa aftermarket all’ammortizzatore di serie è il BILSTEIN B4, dotato della tecnologia DampMatic®. Lo stesso vale per le auto con ammortizzatori a regolazione attiva. I ricambi compatibili della BILSTEIN sono contrassegnati con l’aggiunta DampTronic® e spesso rappresentano l’unica alternativa ai costosi prodotti OE. Anche per i veicoli con sospensione pneumatica è prevista una soluzione conveniente con i moduli di sospensioni pneumatiche BILSTEIN B4.

Le officine meccaniche devono prestare attenzione oltre che agli ammortizzatori anche ai componenti periferici necessari: per averli devo rivolgermi a un terzo offerente? Se sì, è probabile che si allunghino i tempi di lavorazione, aumentino i costi, si verifichino problemi di compatibilità e, naturalmente, si complichino le procedure per l’assegnazione dei ricambi e la logistica Per questo motivo la BILSTEIN offre come servizio speciale per l’officina anche il componente periferico adatto.

“Forniamo tutto, dai cuscinetti di supporto e i tubi di protezione ai tamponi di arresto.”

RAINER POPIOL, DIRETTORE DELLA BILSTEIN ACADEMY

Questo istituto interno all’azienda offre anche i corsi di formazione adatti per le officine – dal 2021 anche in forma virtuale. Per ulteriori informazioni visitate la pagina della nostra BILSTEIN Academy.

Anche le istruzioni per il montaggio dettagliate e un supporto tecnico sono strumenti utili per la quotidianità in officina. Siamo raggiungibili per telefono o per e-mail:

Molto importante: dato che il grossista tiene in magazzino quasi tutte le varianti del BILSTEIN B4 inclusi gli accessori, è garantita una rapida disponibilità dei ricambi. Questo dovrebbe allietare anche i clienti che in caso di riparazione possono ritirare rapidamente i loro veicoli.

I nostri contributi più recenti

Le competenze tecniche in materia di ammortizzatori della BILSTEIN da subito anche nel portale REPXPERT

Leggi contributo
Rimuovere i fastidiosi rumori dalla sospensione

Leggi contributo